COME INTRODURRE SCARTI ALIMENTARI NEL COMPOST

  Ecco alcuni accorgimenti per nutrire i vermi nel bidone del compost, introducendo i nostri resti alimenti mentre facciamo compostaggio domestico. Non si tratta solo di mettere più cibo possibile dentro senza criterio. I miei vermi hanno delle preferenze: mangiano meno in autunno e in inverno, e anche quando vengono spostati hanno bisogno di un periodo di adattamento. Ma in primavera e in estate, l’appetito aumenta. Dare eccessivo cibo ai lombrichi e introdurre troppi rifiuti è controproducente. Osservando quanti rifiuti sono rimasti dall’ultima volta che li avete nutriti potrete quantificare…

COSA NON GETTARE NELLA COMPOSTIERA

  La materia organica subisce nelle discariche un processo di fermentazione che genera elementi altamente inquinanti, ovvero il gas metano ed il percolato. Il percolato è un liquido altamente inquinante generato dalle infiltrazioni d’acqua nella massa di rifiuti  in decomposizione. Questa sostanza che contiene una carica molto alta di sostanze nocive deve essere accuratamente raccolta e stoccata, anche piccole quantità disperse sono in grado di  contaminare le falde acquifere con risultati disastrosi. I gas invece contribuiscono negativamente e direttamente al cambiamento climatico. La buona notizia è che è comunque possibile…

HUMUS: DI COSA SI TRATTA E COME FARLO

  L’humus altro non è che un terriccio particolarmente ricco di nutrienti facilmente assimilabili dalla pianta nell’immediato. Si tratta di un vero concentrato di elementi quali carbonio, azoto, ferro, fosforo, calcio e manganese, che sono essenziali per la crescita rigogliosa e sana della vegetazione. Inoltre, aumentando la capacità di ritenzione idrica del suolo, lo rende ulteriormente fertile. Biologicamente, l’humus funge da fonte di energia per lo sviluppo di microrganismi; senza microrganismi non esisterebbe l’ humus, ed infine senza humus la vita sul nostro pianeta come la conosciamo non sarebbe possibile.…

UMIDITÀ NELLA COMPOSTIERA: Un Fattore Cruciale

  L’umidità all’interno del contenitore del compost è un fattore cruciale per il corretto funzionamento del sistema di compostaggio. Specialmente facendo compost domestico in contenitori di dimensioni ridotte, bisogna tener conto di alcuni fattori che influenzano l’intero processo. Se queste condizioni non sono monitorate, l’ambiente interno con i suoi micro-organismi ne risentirà, così come i nostri preziosi lombrichi. Prima di discutere l’influenza che ha l’umidità sul processo, è fondamentale fare alcune premesse sui fattori che determinano le condizioni all’interno di un ecosistema di vermicompostaggio. Il pH all’interno della nostra compostiera…

COME COSTRUIRE UN ORTO VERTICALE CON VERMICOMPOSTAGGIO

  Oggi condividerò con voi questo concetto che è uno dei modi più economici, pratici ed efficiente di come sfruttare spazio e risorse per crescere le vostre amate piante! Sia che tu faccia giardinaggio come hobby per rilassarti dopo una giornata stressante, per necessità di reperire alimenti gustosi e salutari, per vivere fuori dallo stile di vita del Matrix, insomma, stiamo tutti cercando modi ecologici ed economici per far crescere il nostro cibo. Ciò che è ancora più interessante è avere un sistema economico realizzato con materiali di scarto che…